panoramica-aerea
panoramica-aerea2
Panorama-(2)
Panorama-(10)
00A-Aerial-view
Panorama-(1)
Tuerredda-Beach

Città Fenicio Punica e Romana

La città di Nora fu fondata dai fenici nell'VIII secolo a.C.: è posta ai piedi di un promontorio, dominato da una torre spagnola cinquecentesca, in posizione particolarmente felice per la presenza di due approdi che, in qualunque condizione di mare e di vento fornivano riparo alle navi. La città prosperò per circa 1500 anni: ai fenici succedettero i cartaginesi e ad essi i romani; probabilmente intorno al VII secolo d.C. gli ultimi abitanti furono costretti ad abbandonare Nora per le continue incursioni dei pirati barbareschi, provenienti dal Nord Africa. Per secoli Nora fu un importante scalo commerciale al centro delle rotte che collegavano i grandi porti del Mediterraneo. Del periodo punico rimangono quartieri, abitazioni e santuari, come il tempio dedicato alla dea Tanit, e anche una necropoli parzialmente conservata.

Questo sito utilizza cookie di profilazione, propri o di altri siti, per inviare messaggi pubblicitari mirati.
Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all'uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie